Sci-fi & Distopian - Fantascienza & Distopico


Klaus e Doris hanno appena fatto la scoperta più incredibile della loro vita: uno scheletro di Neanderthal sepolto in una dolina. Ma è proprio riportando alla luce questo fossile che accade l'incredibile: qualcosa si è risvegliato e comincia a trasmettere un segnale... E presto i suoi legittimi proprietari faranno ritorno. A quel punto, nulla potrà arrestare la loro spietata avidità.

 

Prima di avere a che fare con il male, Maryam Ajera era tutto tranne che una donna ordinaria. Brillante accademica, professionista, moglie cinica e madre riluttante, l'ambizione di Maryam non ha limiti. E' pronta a sacrificare tutto ciò che serve pur di arrivare in cima. Ma quando la sua missione segreta per fermare la fine del mondo la condurrà alla tragedia, l'entità mostruosa che possiede la sua città morente la costringerà a scegliere tra l'arrendersi alla sua vita o firmare per una eternità fatta di sacrifici.


 

Un vasto sistema di grotte sotterranee è stato scoperto in Antartide. Il Dottor Leo Berkman, uno dei massimi esperti nel campo della cripto-zoologia, viene chiamato per dare il suo contributo allo studio delle strane forme di vita ritrovate all'interno delle grotte. Niente fuori dall'ordinario, questo fino a quando delle strane tracce sulla neve ed un attacco ad uno dei rover della spedizione mostrano chiaramente che all'interno delle grotte c'è molto più di ciò che i ricercatori si aspettavano di trovare. E ben presto Berkman e tutta la squadra si ritroveranno catapultati in una disperata lotta per la sopravvivenza...

L'AUTORE
Eric S. Brown è uno scrittore americano noto in tutto il mondo per i suoi romanzi di Fantascienza e Horror. Ha scritto quasi quaranta opere tra romanzi e racconti. La sua carriera ha inizio con brevi racconti horror incentrati sugli Zombie, per approdare poi nel 2003 al suo primo romanzo, "Dying Days". Attualmente si dedica alla scrittura di romanzi e racconti incentrati su creature spaventose, storie post-apocalittiche e avventure spaziali.


Dunn è la tipica indolente città del Sud. I suoi abitanti sono cordiali. A Dunn non esistono estranei: tutti conoscono tutti. E quando la famiglia Schrader si trasferisce in città, anche loro vengono accolti a braccia aperte. Sono felici. Tuttavia, gradualmente, comprendono che in realtà a Dunn niente è come sembra. Infatti pare ci sia un altro abitante in città, una presenza terrificante che vive nelle tenebre della foresta. E questa creatura assetata di sangue adesso ha messo gli occhi proprio sugli  Schrader...

 

Mara lascia che la città scorri attorno a lei mentre sono altri a pianificare la sua esistenza, orientandola nella direzione migliore per il resto della comunità. Questo fino a quando non viene selezionata e inviata a piantare delle urne in quella che ormai è considerata una operazione di routine: aiutare le anime a passare alla loro prossima vita nella Foresta Reincarnata.

Mara scoprirà a quel punto di non essere mai completamente sola. E quindi dovrà decidere: potrà continuare a fluttuare nella vita che è stata appositamente pianificata per lei, oppure aprire la propria mente e scegliere un'altra strada...


 

Anno 2043. Il mondo attuale conserva molto poco dell'ordine globale esistente all'inizio del nuovo millennio. Catastrofiche tempeste solari, cyber terrorismo, fame,  siccità e pandemie, combinate con ondate di feroci sviluppi tecnologici, hanno mutato il paesaggio terrestre, il carattere e lo stile di vita di ogni specie vivente. In Sud America, uno scienziato ha generato una nuova entità, un incrocio tra specie terribilmente avanzato. Una creatura di imponente intelletto, con una percezione sovrumana e una forza gigantesca. L'essere rivela inoltre un temperamento che, se minacciato, è in grado di sfociare in una rabbia incontrollabile. Nata in origine con l'obiettivo di spingere l'umanità ad un risveglio ecologico e ambientale, questa straordinaria creatura entrerà però nella scena mondiale per riferire un messaggio inquietante per tutta l'umanità. Cosa avrà da dire il potente Benzeerilla?